InstaHome

Grazie ad un pin di Barbara (me_me casadelcaso) mi si è aperto un mondo di ispirazioni d'interior che finora avevo esplorato ancora troppo poco: quello dai colori facilmente riconoscibili dei filtri di Instagram.
Ormai siamo bombardati ogni giorno da questa tipologia di immagini ed è molto facile che prima o poi questo trend stanchi (pensare che hanno già inventato una app per disinstagrammizare le foto, ovvero per farle tornare al loro stato originale, senza quei colori, quei contrasti, quei cross-process ecc...), ma devo ammettere che quando i soggetti sono gli interni delle case rimango ancora senza parole.
Non solo per quelle sfumature particolari dall'effetto vintage, ma anche perchè quello scatto "fatto col cellulare" acquista un senso di quotidianità che in genere manca alle foto professionali che si trovano nelle riviste o nei cataloghi.
Di conseguenza mi sono sentita in dovere di preparare un post dedicato alle splendide foto "casalinghe" trovate sul profilo di Anna su Statigram (una delle tante piattaforme esistenti per condividere le foto instagrammate).


 
 

 
 
 

7 commenti:

  1. mi piacciono moltissimo... io poi adoro quella luce lì, vintage :-)
    Serena

    RispondiElimina
  2. Un connubio perfetto con questo imperante ritorno ai mitici ’60.

    RispondiElimina
  3. è proprio quello che penso io! grazie a te, come al solito, per non fermarti alla foto e continuare a cercare...
    ps io, comunque, l'ho trovata qui: http://pinterest.com/satsukishibuya/

    RispondiElimina
  4. splendidi scatti Cami! Hai fatto benissimo a condividerli!

    RispondiElimina
  5. E' vero! Anche a me piace inserire nel blog foto scattate con Instagram o simil-polaroid... E poi sono colpita dalle idee nascoste in un'immagine che apparentemente racconta altro: il biglietto di auguri stile tabellone dell'oculista è geniale!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...